I ragazzi della Scuola Media si sono esibiti in una sensazionale performance del musical di Broadway “West Side Story”.

Ambientato nella New York City degli anni ’50, il musical è una rivisitazione in chiave moderna di Romeo e Giulietta di W. Shakespeare. Due bande di strada di New York, i Jets e i loro rivali Portoricani, si affrontano per il controllo del territorio. Alla base, le forti tensioni razziali dell’epoca, ancora oggi presenti. I protagonisti sono Maria e Tony, due giovani innamorati appartenenti alle due bande rivali e condannati dal destino a separarsi proprio all’apice del loro amore.

I ragazzi della terza media hanno saputo recitare e cantare la difficile opera di Leonard Bernstein supportati dall’energia dei loro compagni della prima e seconda media che li hanno accompagnati cantando Jet Song, America, Tonight e Somewhere.

Un’opera complicata da rappresentare ma, come affermato da Mr. Murphy “Sicuramente una delle migliori rappresentazioni teatrali viste finora”

Chiudi il menu