Curricula

Panoramica

Il nostro programma è impegnativo e gratificante. Il nostro programma Elementare si basa su quello ministeriale Italiano, opportunamente integrato da contenuti che lo rendono maggiormente esauriente anche da una prospettiva internazionale. Questa impostazione si protrae anche al programma delle scuole Medie, dove il programma viene arricchito ed integrato dal curriculum Cambridge, per offrire agli studenti una visione del mondo più ampia e diversificata ed acquisire una mentalità ed una coscienza internazionale.

Tutte le lezioni si svolgono in inglese, ad eccezioni delle lezioni di lingua straniera, che sono affidate ad insegnanti madrelingua.
Gli studenti che decidono di sostenere gli esami della scuola Statale italiana, frequentano un’ora di lezione al giorno in Italiano, a partire dalla terza elementare.

Formiamo studenti con solide competenze scolastiche integrando nella nostra offerta formativa un gran numero di argomenti interdisciplinari.

L’apprendimento esperienziale è un punto di forza della Scuola perchè è radicato nella nostra filosofia educativa ed è reso possibile dal contesto naturale e dall’ampia dotazione infrastrutturale del nostro campus.

Grazie al nostro approccio olistico nella trattazione di singoli argomenti, gli studenti sviluppano la capacità di pensiero critico e di lavorare in gruppo.

Viene promosso lo spirito di servizio verso la comunità, l’interesse e la passione per il rispetto dell’ambiente e la cultura dell’alimentazione.

curriculum-1

Inglese

Gli studenti acquisiscono una elevata capacità di leggere ed analizzare varie tipologie di testi, inclusi i romanzi, storie brevi, commedie, saggi, poemi di diverse culture. Essi elaborano strategie di scrittura per vari tipi di composizioni ed acquisiscono capacità di ragionamento e sicurezza nel presentare oralmente e per iscritto svariate tipologie di argomenti.

curriculum-6

Attualità

L’Attualità collega tutte le materie del programma. Viene stimolato l’interesse degli studenti a seguire attivamente le relazioni internazionali ed a compiere approfondimenti per sostenere discussioni e dibattiti in classe.

icon-italian

Italiano

L’insegnamento dell’italiano avviene su due percorsi separati: l’Italiano per stranieri (IFL), per far acquisire agli studenti speditezza scritta ed orale e la preparazione agli esami statali annuali sulla base del programma stabilito dal Ministero della Pubblica Istruzione (IMP).

music

Musica

Agli studenti viene insegnato il canto corale, il ritmo, il timbro ed il tempo. Essi acquisiscono una conoscenza di base del flauto, dell’ukulele, degli strumenti a corda ed a percussione. Fanno parte del programma i saggi musicali ed il tradizionale festival “Music Under the Stars” per tutta la comunità scolastica.

icon-french

Francese

Il Francese è obbligatorio dalla 5a elementare alla terza media. Gli studenti acquisiscono la capacità di leggere, scrivere e di farsi comprendere in un contesto francofono. Inoltre, essi studiano la cultura e la civilizzazione francese.
L’attività di sostegno al CNED è disponibile su richiesta (attività opzionale con retta aggiuntiva).

at-history

Storia dell'arte

Attraverso lo studio e l’analisi dell’arte e dell’architettura gli studenti imparano a conoscere le diverse culture. Essi riflettono sul come gli artisti hanno interpretato gli eventi e la cultura del loro tempo, fornendo così una comprensione del passato e, indirettamente, del presente.

curriculum-2

Matematica

La matematica si focalizza sulla ricerca delle sue relazioni con il mondo reale, usando l’approccio cognitivo della tradizione STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica). Algebra, Geometria, e gestione dei dati consentono agli studenti di lavorare in modo indipendente, applicando il ragionamento e la logica per risolvere i problemi.

art

Arti visive

Gli studenti imparano ad utilizzare diverse tecniche e materiali, eseguendo lavori ispirati al mondo circostante, anche in 3-D. Essi si cimentano con diversi stili quali il cubismo, l’espressionismo, il puntinismo, la pop art ed altri ancora, sviluppando in questo modo le loro capacità manuali e la comprensione di colori, luci, ombre, paesaggi, ritratti e nature morte.

curriculum-3

Scienza & Tecnologia

Gli studenti imparano ad utilizzare il metodo scientifico per comunicare, raccogliere ed interpretare dati per condurre esperimenti scientifici. La loro intraprendenza, inventiva e conoscenza sono oggetto di presentazione orale e scritta nel corso dell’annuale Fiera delle “Science and Humanities”.

art

Arte drammatica

La recitazione costituisce un’opportunità per gli studenti per accrescere la fiducia in se stessi e per imparare a comunicare in pubblico tramite improvvisazione, caratterizzazione, scrittura e lettura dei copioni. Parimenti importante è l’organizzazione del lavoro dietro le quinte per sviluppare spirito di squadra e creatività. L’Arte Drammatica viene spesso collegata ad altre parti del programma.

curriculum-4

ICT (Informatica)

Le lezioni di ICT si tengono una volta a settimana a partire dalla prima elementare. Gli studenti imparano progressivamente ad utilizzare diversi applicativi, a familiarizzare con la tecnologia hardware ed internet ed utilizzano le conoscenze acquisite per lo studio di altre materie con un approccio interdisciplinare.

curriculum-8

Personal, Social, Health and Economic Education (PSHE)

PSHE fa acquisire agli studenti maggiore sicurezza nelle relazioni sociali positive ed accresce il rispetto per i valori e le credenze dei compagni. Gli studenti sono stimolati ad assumere iniziative e responsabilità ed a rendersi indipendenti.
Il corso tratta anche i temi della gestione della conflittualità e della consapevolezza.

curriculum-5

Discipline Umanistiche

Utilizzando un approccio variegato e curioso alla Storia ed alla Geografia, gli studenti sviluppano la capacità di comprendere le dinamiche di cambiamento e continuità, causa ed effetto, tempo e spazio da diverse prospettive. Essi acquisiscono una visione del modo più articolata, che è alla base di una mentalità internazionale e della presa di coscienza del loro ruolo di cittadini globali.

curriculum-7

Educazione fisica

Il programma di educazione fisica comprende sia le discipline atletiche che gli sport di squadra quali, calcio, pallacanestro, pallavolo, hockey e tennis.
Viene conferita una particolare rilevanza alle attività fisiche, per il loro ruolo fondamentale nell’educazione olistica, dove un salutare stile di vita si combina con il rispetto delle regole, il rafforzamento del carattere, la resilienza, la risoluzione dei problemi, lo spirito di squadra e la sportività.
Ad ogni semestre vengono organizzate competizioni sportive con altre scuole

SCUOLE ELEMENTARI

Rendere vivo l’insegnamento è la cosa che ci riesce meglio.
I ragazzi si dimostrano curiosi e pongono domande nelle varie materie collegandole tra di loro.
I ragazzi si responsabilizzano progressivamente e gradiscono i diversi metodi di apprendimento.

IL PIACERE PER L’APPRENDIMENTO PORTA AL SUCCESSO NELLO STUDIO

Panoramica dell’anno
In prima elementare i ragazzi sviluppano la capacità individuale di leggere e scrivere e vengono stimolati ad esprimere il loro pieno potenziale in Matematica, Scienze e Scienze Sociali attraverso le “Units of Inquiry”. I ragazzi svolgono attività artistiche, musicali, computer, educazione fisica e biblioteca negli spazi dedicati o, quando possibile, all’aperto.

Obiettivi
Grazie a lezioni interattive, viaggi d’istruzione e lavori di giardinaggio, i ragazzi acquisiscono consapevolezza ed apprezzamento per l’ambiente naturale.

Panoramica dell’anno
In seconda elementare, man mano che cresce l’interesse dei ragazzi per i libri di poesie, commedie, narrativa e saggistica, essi accrescono la loro capacità di lettura, scrittura e comprensione. In Matematica e Scienze si pongono solide basi teoriche e pratiche su cui costruire il futuro rendimento degli studenti. In Scienze Sociali si studiano diverse culture e tradizioni del mondo e le loro espressioni artistiche.

Obiettivi
I ragazzi progrediscono al loro livello di competenza, lavorano in modo indipendente e con sicurezza.

Panoramica dell’anno
Nel corso dell’anno gli studenti studiano le origini dell’uomo durante il periodo Paleolitico e quello Neolitico.
In Geografia si studia la formazione delle terre emerse. In Matematica si studiano le quattro operazioni, le frazioni, le unità di misura, il perimetro e l’area dei poligoni e la risoluzione di problemi.
In Scienze viene introdotto il metodo sperimentale ed utilizzato per esaminare il mondo che ci circonda. In Arte gli studenti apprendono nuove tecniche di disegno utilizzando i vari strumenti e materiali. In Musica ed Arte Drammatica, gli studenti si focalizzano nell’improvvisazione e nell’interpretazione dei personaggi. Nelle Arti Linguistiche, gli studenti si esercitano nella lettura e nelle diverse forme di scrittura.

Obiettivi
Gli studenti sono responsabilizzati a: svolgere puntualmente i compiti a casa; collaborare responsabilmente ai lavori di gruppo; utilizzare le ore di studio in modo efficiente ed a partecipare alle discussioni in classe. Inoltre, gli studenti mettono in relazione argomenti di diverse materie.

Panoramica dell’anno
Nel corso dell’anno, gli studenti studiano le origini della civilizzazione e come l’agricoltura organizzata abbia dato origini alle città, alla scrittura ed anche alla schiavitù. In Geografia si studia il processo di formazione delle terre emerse, mentre la geografia del popolazioni esamina le produzioni primarie, secondarie e terziarie, per poi passare alla configurazione economica dell’Europa e dell’Italia.
In Matematica vengono introdotti i decimali, le percentuali, le divisioni e le moltiplicazione complesse, focalizzandosi sul ragionamento e sulla risoluzione dei problemi.
In Arte gli studenti apprendono nuove tecniche di disegno, come la prospettiva, e le sperimentano in modo creativo utilizzando diversi materiali.
In Arte Drammatica si intensificano le attività di improvvisazione e di interpretazione dei personaggi, mentre nelle Arti Linguistiche gli studenti si esercitano in una varietà di forme di scrittura diverse.

Obiettivi
Gli studenti vengono responsabilizzati ad annotare sistematicamente sul loro diario i compiti a casa, a svolgere responsabilmente i lavori di gruppo ed a risolvere la conflittualità. Inoltre, essi debbono utilizzare le ore di studio in modo efficiente, partecipare alle discussioni in classe e saper mettere in relazione argomenti di diverse materie.

Panoramica dell’anno
Gli studenti della quinta elementare studiano tutte gli argomenti del programma utilizzando, quando possibile, l’approccio interdisciplinare. I programmi di Storia e Geografia analizzano le strutture geografiche, politiche, economiche, religiose e sociali dell’alba della civilizzazione nella penisola italiana e dell’Italia dei nostri giorni. In Scienze, il principale argomento trattato è l’energia; gli studenti studiano le fonti e la produzione di energia in Italia, l’universo, la luce, il suono ed il corpo umano. In Arte si prende spunto dagli argomenti delle materie principali, mentre in Musica ed Arte Drammatica ci si collega ai periodi storici del programma. Nelle Arti Linguistiche gli studenti accrescono la loro capacità di lettura, scrittura, conversazione e comprensione mediante l’analisi e la produzione di diverse tipologie di testi.

Obiettivi
Gli studenti debbono saper utilizzare in modo efficiente il proprio tempo di studio, partecipare attivamente a tutte le attività scolastiche, saper fare collegamenti tra argomenti di diverse materie.
Essi debbono poter svolgere tutti i loro compiti a scuola (se questo non fosse possibile debbono completarli a casa) e sono responsabili del puntuale svolgimento dei compiti e dei progetti assegnati.

SCUOLE MEDIE

UNA SOLIDA ISTRUZIONE APRE LE PORTE ED I NOSTRI STUDENTI SPICCANO IL VOLO

I collegamenti tra le varie materie di studio, unitamente a formativi dibattiti ed approfondimenti su fatti di attualità, incrementano negli studenti la loro indipendenza negli studi, gli consentono di conseguire risultati agli esami superiori alla media e di proseguire un percorso accademico e professionale di successo.

Overview of the Year
As students begin their Middle School career, there is a change in pace and detail in the types of information the students deal with. Following a thorough review of fundamental concepts in Mathematics, Geography, History and Science, students progress to building knowledge and skills in all subject areas. Current Events and Literature are introduced, providing a stimulating springboard for students to write, present and explore topical issues. Cambridge programmes are introduced.


Expectations
Students develop their time management, communication, research and thinking skills through reading, writing and collaborative learning. They interact with texts in a variety of ways, linking the subjects studied to main issues discussed.

Overview of the Year
As the body of student knowledge increases, teachers encourage the students to deepen their understanding through guided personal research, making thoughtful connections between theoretical concepts and the real world.
Exposing students to advanced mathematics, complex texts in Humanities as well as Art History stimulates their interest and encourages them to be more inquisitive.


Expectations
Students work independently on their research projects, organize their work in a logical and coherent manner and apply their knowlege to real life situations.
Students demonstrate critical thinking in their oral and written presentations.

Overview of the Year
Independent study and maturity are the cornerstones of the final year at Castelli. Students are fully prepared for the challenges of high-school.
The exciting, integrated Italian and Cambridge curricula prepare students to express themselves with confidence explaining their ideas, theories and practical applications in more detail. Their participation at the Harvard Model United Nations Conference increases their maturity, independence and awareness of international relations.


Expectations
Students are inquisitive and independent thinkers. They gain confidence and maturity in making informed decisions and become ethically minded citizens.
They are more cognizant of international issues and use problem solving skills to reach viable solutions.

Chiudi il menu